Medici ed Operatori Salute

Cassazione, confermato il licenziamento: senza un titolo equipollente il massofisioterapista non può esercitare

Il massofisioterapista che ha iniziato l'attività prima dell'entrata in vigore del Dm 27 luglio 2000 e non aveva conseguito un corso triennale riconosciuto non può esercitare la professione. È questa la motivazione della sentenza n. 4866/2014 depositata il 28 febbraio dalla sezione Lavoro della Cassazione, che conferma una pronuncia con cui la Corte d'appello di Napoli respinse il ricorso di un lavoratore licenziato da parte di un centro fisioterapico perché in possesso solo di un diploma biennale.

Pagine

Abbonamento a RSS - Medici ed Operatori Salute