Tecnico Ortopedico

INAIL -Coronavirus, i contagi di medici, infermieri e operatori delle strutture sanitarie tutelati come infortuni sul lavoro

Immagine: 

 I contagi da nuovo Coronavirus di medici, infermieri e altri operatori dipendenti del Servizio sanitario nazionale e di qualsiasi altra struttura sanitaria pubblica o privata assicurata con l’Inail, avvenuti nell’ambiente di lavoro o a causa dello svolgimento dell’attività lavorativa, sono tutelati a tutti gli effetti come infortuni sul lavoro.Le regole in sintesi!Si presume il nesso causale con le mansioni svolte.  Sono tutelati, inoltre, anche i casi di contagio da Covid-19 avvenuti nel percorso di andata e ritorno dal luogo di lavoro, che si configurano quindi come info

Dispositivo medico, la responsabilità dei fabbricanti, tecnici e medici

Immagine: 

Se un dispositivo si guasta o funziona male e un paziente subisce danno è necessario individuare chi sia il responsabile del controllo e della manutenzione.
Il fabbricante ha l’onere di mettere in circolazione solo strumenti sicuri e adatti a un utilizzo sicuro.
La lente sulla responsabilità dei medici, tecnico e dei produttori di dispositivi medici.
L'articolo pubblicato dal sole24oresanità

La Corte Costituzionale dovrà valutare se la Commissione Centrale per gli esercenti le professioni sanitarie rispetta il principio di terzietà e di indipendenza del giudice

SENTENZA n. 596 del 15/1/2015
CORTE CASSAZIONE CIVILE - SEZIONE SECONDA CIVILE
.
ha pronunciato la seguente:
ordinanza interlocutoria
sul ricorso proposto da:
S.G., rappresentato e difeso, in forza di procura speciale, dall'Avv. NASCIMBENE Bruno, con domicilio eletto nello studio dell'Avv. Giovanni Valeri in Roma, Viale G. Mazzini, n. 11, palazzina H;
- ricorrente -

Pagine

Abbonamento a RSS - Tecnico Ortopedico